Prima di partire per un lungo viaggio…

Siamo agli sgoccioli. Le ferie incombono (evviva).

Come forse avete iniziato a subodorare da qualche giorno, il blog andrà in vacanza per tutto il mese di agosto, la speranza è che voi possiate fare come lui e trovare un angolino di paradiso tutto vostro in cui tirare i remi in barca, rilassarvi e godervi un po’ di meritato riposo.

Ma mentre vi abbronzate beatamente su una spiaggia assolata o saltellate come caprette tra una vetta innevata e un laghetto alpino, cercate di non scordarvi il vostro essiccatore: la produzione estiva è preziosissima, il concentrato di salute e nutrimento, la varietà e la qualità (oltre al costo contenuto) di quello che potete trovare oggi nel vostro orto, dal contadino del paese vicino o nel negozio di alimentari di fiducia, sono impagabili e costituiscono il grosso della produzione di essiccato che vi farà poi compagnia durante tutto il resto dell’anno.

Non dimentichiamo nemmeno i funghetti, che ci auguriamo inizino a popolare i nostri sottoboschi, in attesa solo di essere colti da voi. Oltre a loro, dunque, cogliete anche il momento propizio e non fatevi sorprendere impreparati dalla cattiva stagione: essiccate tutto ciò che potete, di tutto e di più e molto altro ancora, così da rifornire la vostra dispensa di un mondo di colori, profumi e sapori da gustare per tutto l’inverno. Ed essere pronti ai blocchi di partenza non appena riapriremo a settembre, con mille nuove ricette e soluzioni creative!

Ma come dice il titolo del post di oggi, prima di partire per un lungo viaggio ci vuole un degno commiato. E noi ve lo diamo bandendo con oggi ben due iniziative che premiano voi, le ricette che preferite e la vostra passione in cucina.

VOTA E PREMIA
Votate, scrivendo un commento, le ricette del blog che preferite o che usate più spesso.

L’autore della ricetta che avrà ottenuto il maggior numero di voti, riceverà un simpatico omaggio.

Termine delle votazioni: 2 settembre 2012 h 23.59

CUCINA E VINCI
Inventa, sperimenta, prepara e inviaci una ricetta nuova di zecca, realizzata con il tuo essiccatore e completa di ingredienti, procedimento e almeno una foto esplicativa.

L’autore della ricetta migliore a giudizio dell’azienda, per originalità e innovazione dei prodotti e dell’idea, verrà pubblicata nel nostro blog e riceverà un simpatico omaggio.

Termine delle partecipazioni: 2 settembre 2012 h 23.59

Plumcake con Farina di Mandorle e Fragole Essiccate

Apriamo la settimana con una ventata di dolcezza!

Per cominciare bene la giornata, che siate in vacanza o ancora incastrati a lavoro, in attesa di salpare per mete riposanti e rigeneranti, oggi Stefania ci regala una soluzione coccola e morbida per il risveglio perfetto.

Le fragole, quando essiccarle se non in questa stagione?! E immaginate (a noi non serve, ne abbiamo un vasetto sotto il naso, sulla scrivania!) che aroma spettacolare potrete riscoprire ogni giorno in pieno inverno, per esempio in una ricetta come questa… 

Se qualcuno di voi è stato alle fiere a cui abbiamo preso parte e ha cacciato il naso dentro un vasetto di fragole essiccate, lo faccia: ne dia testimonianza qui sotto nei commenti. Noi siamo sniffo-dipendenti!

“… vi posto una ricetta semplicissima per una colazione energetica: un plumcake con farina di mandorle e fragole essiccate, ideale per recuperare le energie in modo sano.

Ingredienti:

  • 100 gr farina semintegrale
  • 100 gr di amido di mais
  • 75 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di fragole essiccate
  • 2 uova
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 100 ml di latte + 2 cucchiai di latte per sciogliere il lievito
  • 1/3 di lievito per dolci

Preriscaldare il forno a 180°.

Con il mixer o il frullatore impastare tutti gli ingredienti ad esclusione delle fragole.

Partire dalle uova con lo zucchero e poi aggiungere il latte a temperatura ambiente e l’olio, le farine e infine il lievito disciolto in un paio di cucchiai di latte.

Versare metà del composto in uno stampo da plumcake e su di esso distribuire le fragole e ricoprire con il restante impasto. Dopo 25 minuti fare la prova stecchino: se è asciutto, il dolce è pronto!

Venite a colazione da me?”

Biscotti Cocco e Mandarino e Focaccia alla Zucca

La prima sì, cocco e mandarino o agrumi in generale, ci pare una bellissima proposta per l’estate.

Lo ammettiamo, la seconda idea è un pochino più autunnale, ma se le prime zucche fan capolino negli orti, non lasciatevi sfuggire l’occasione di essiccarne una parte per poterla riutilizzare nel momento dell’anno che preferite.

Oggi, quindi, tocca alla cucina crudista, con ben due proposte che Miss Vanilla ci regala dal suo blog, crudismo.com.

Continua a leggere

Gelato al Melone

Eh no, non saremmo un blog serio se, in piena estate, col caldo che fa fuori, non vi proponessimo un ottimo, freschissimo gelato!

Ci si è messa Alessandra, la nostra Mamma Papera, che tra marito entusiasta e 4 figli (sìsì, 4 davvero) piccini o quasi, a momenti non faceva in tempo a scattare le foto prima che il suo capolavoro sparisse tra le fauci familiari.

Ah, dettaglio non da poco: per realizzare questa ricetta non vi servirà la gelatiera, è possibile gustare un gelato al melone come quello della foto anche senza complicati elettrodomestici che non si possiedono (quasi) mai. Ma per il tocco da maestro, come sempre, l’essiccatore è d’obbligo!

Continua a leggere