Tagliatelle con Salsiccia, Cime di Rapa e Pomodorini Secchi

IMG_7250-copia-666x1000

ECCOCIIIII!!!!

Dovete scusarci, ci autofustighiamo (dato il periodo dell’anno, un po’ di penitenza ci sta anche bene) per non essere riusciti a scrivere prima, ma il rientro dalla fiera è stato rocambolesco e laborioso, non abbiamo ancora finito di smaltire tutto il lavoro arretrato e quello che si è accumulato in questi giorni.

E siccome la nostra priorità è sempre quella di fornirvi il prodotto migliore nel minor tempo possibile, abbiamo dato precedenza a quello e trascurato un po’ il nostro amato blog.

Prima di tutto benvenuti: siete in tanti ad essere capitati su queste pagine di recente per la prima volta, magari proprio dopo averci incontrati alla Fiera di Vita in Campagna (che, per chi se lo stesse domandando, ha registrato un clamoroso +25% rispetto alla precedente edizione).

vic stand tauro

Questa è una bella foto scattata dall’organizzazione alla nostra vetrina espositiva.

Speriamo questo angolino di essiccazione vi piaccia e che possiate trovarci quello che vi serve: commentate, chiedete, mandateci le vostre idee e le pubblicheremo!

Prima di salutarci con gli auguri di una serena Pasqua però, vi regaliamo l’ultima ricetta da realizzare con l’avanzo dei pomodorini essiccati l’estate scorsa, ché ormai li avrete quasi finiti e starete scaldando i motori in attesa delle nuove produzioni stagionali.

Donatella del Cucchiaio d’Oro ci propone una pasta gustosa e saporita, come sempre potete modificarla a vostro piacere con gli ingredienti che preferite. Unico diktat: i pomodorini secchi!

Continua a leggere

Pronti, partenza, via! Non senza una spruzzata di fragole…

fragole essiccate 2

Ci siamo, è ora.

Non avete idea del profumo che invade la nostra officina oggi. Perché? C’è un intero B.Master caricato di frutta e verdura pronte per essere invasettate ed esposte: domani si parte per Montichiari, tutti in fiera, tutti a divertirsi e a chiacchierare per la tre giorni più piacevole che Tauro, in tanti anni, abbia inserito tra i suoi impegni fissi.

La Fiera di Vita in Campagna è prima di tutto ben organizzata. Ma davvero. E questo, per chi ne capisce di manifestazioni, è già un enorme sollievo ed un motivo quasi sufficiente per parteciparvi.

vic

Il personale è disponibile, le aree sono perfettamente pronte ed attrezzate al tuo arrivo, non ci sono mai sorprese sgradevoli, se ti manca qualcosa lo chiedi e te lo procurano, gli operatori dei muletti, preposti ad aiutare gli allestitori, sono simpatici e sempre pronti a scarriolarti le cose da una parte all’altra del padiglione. E tutti sono dotati di una cortesia ed una simpatia che non si impara a scuola. Insomma, l’ambiente perfetto.

Il pubblico, poi, è sempre entusiasta, interessato, si lascia coinvolgere e trasportare, coglie al volo le proposte degli espositori e si vede che si diverte un sacco.
Per non parlare dei bimbi… i bimbi impazziscono letteralmente, perché a Montichiari ci sono gli animali! Le oche, le anatre, i coniglietti, quanti coniglietti! E poi lepri, galline, tacchini, ci sembra di ricordare perfino qualche quadrupede, lo scorso anno, qualcosa come un somaro o un ciuco, ma forse ci confondiamo col titolare…

 

In ogni caso, l’entusiasmo dello staff per quest’appuntamento primaverile è ben riassunto nell’intervista agli espositori realizzata dall’organizzazione in occasione della scorsa edizione.

Continua a leggere

Essiccando con… il Cucchiaio d’Oro di Donatella

543390_4112683657676_1006710896_n

Marzo è ormai entrato nella seconda metà, tra pochissimi giorni è ufficialmente primavera, guadagniamo un’ora di luce, ricominciamo a prendere sole così non sembriamo più tanti zombie verdognoli, ma soprattutto riparte la produzione di orti, frutteti e fruttivendoli!

Sono le ultimissime battute di recupero, dal mese prossimo si ricomincia a pensare seriamente ai primi prodotti di stagione di cui approfittare per un’essiccazione perfetta. E non diteci che fragole e pomodori si trovavano anche in inverno, perché avete sbagliato blog, non vi rispondiamo nemmeno, scriteriati antiecologici-antieconomici-antisalutisti-antipatici che non siete altro, ecco.

Oggi onoriamo il nostro impegno mensile e cediamo la parola a Donatella la veterana, quella che, insieme a Mamma Papera e ad un paio di altre grandi amiche (la nostra Simo, che ieri ci ha deliziati con lo zenzero, per esempio!) tiene operativamente in piedi questo blog.

photo

Donatella è pazza furiosa, ma di questo vi sarete già accorti da soli. Manda post e mail alle ore più improbabili, per lei dormire la notte è una seria perdita di tempo. Noi ci rifiutiamo di rispondere alle tre del mattino, ora in cui comunque saremmo coscienti più o meno come un bradipo narcolettico, e lei ci prende sonoramente in giro per la nostra proverbiale pigrizia.

Originaria di lontane e meridionali, assolate regioni, trapiantata per amore nella ridente Emilia – Romagna, vive col marito e lo costringe a sorbirsi interminabili sessioni di cucina creativa, impestando casa con olezzi più o meno gradevoli di giorno come, per l’appunto, di notte.

Continua a leggere