Essiccando con… lo Chef Piergiorgio Siviero

Piergiorgio Siviero(1)

La storia di Piergiorgio Siviero è una bella storia. Sa di successo ma anche di merito, di arte, fatica, fiducia e concretezza.

Giovane chef padovano, Piergiorgio si forma alle più alte scuole della ristorazione internazionale, tra cui spicca un’esperienza di quattro anni trascorsi a Parigi e Montecarlo, nei ristoranti pluristellati di Alaine Ducasse.

13582653030653IMG_8700man

Quando nel 2005 ritorna a casa, a Pontelongo, ad aspettarlo c’è lo storico ristorante di famiglia fondato a nel 1915 dal nonno Lazzaro, che gli dà appunto il nome. Oggi, solo trentatreenne, Piergiorgio ha già portato il Lazzaro 1915 a ricevere la prima stella Michelin, dopo averlo completamente ristrutturato alla luce della sua carriera internazionale, magistralmente sposata ad una cucina fatta di cura maniacale per materie prime e dettagli insieme ad un’attenzione speciale per i prodotti e i piatti della tradizione locale veneta.

Lo abbiamo incontrato ed abbiamo avuto l’onore ed il privilegio di lavorare con lui (e di gustare le sue prelibatezze) in occasione di una serie di corsi di cucina con essiccatore che ha tenuto nell’autunno di quest’anno presso la ditta di forniture alberghiere Rogi Sas.

Potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di fargli qualche domanda sulla sua esperienza con l’essiccatore? Giammai! Quindi iniziamo con l’intervista allo chef e continuiamo, il prossimo anno, con le ricette che Piergiorgio ha realizzato per noi.

Continua a leggere

Polpettine di Cous Cous Melissa e Fagiolini

cous cous melissa

Chiudiamo la settimana (ma non l’anno, non vi libererete così facilmente di noi!) con la terza e per ora ultima ricetta che ci arriva direttamente dai prati fioriti – e poi essiccati – della Fattoria delle Erbe. La collaborazione con questa realtà è nata per aiutare tutti noi a scoprire un mondo tante volte meno esplorato e sfruttato rispetto a quello di frutta, verdura e funghi. Le erbe aromatiche sono molte di più e molto più versatili di quanto la nostra cucina di ogni giorno tenda a raccontarci.

Origano, basilico, salvia, rosmarino e se va bene un po’ di timo. Chiodi di garofano e semi di papavero a sprazzi. Mentuccia per i più temerari. Di solito ci fermiamo qua.

La Fattoria delle Erbe ci guida alla scoperta di un intero universo di prodotti essiccati, fatto di colori, profumi e sapori diversissimi, che ha applicazioni di ogni tipo nella cucina di ogni giorno, alla quale regala note sorprendenti senza che praticamente sia richiesto altro lavoro se non quello di polverizzare le erbe preferite sui nostri piatti o negli impasti di preparazione.

Schermata 2013-12-04 alle 13.25.29

Continua a leggere

Idee Natalizie: l’Albero di Arance e le Mele alla Cannella

Christmas decoration isolated on white background

La proposta di oggi parla da sola. E lo fa ancor di più perché non è farina del nostro sacco ma arriva direttamente dall’estro creativo di un’amica appassionata di essiccazione.

Noi c’eravamo fermati alle arance utilizzate per addobbare il caro vecchio abete di Natale. Qui però si va ben oltre.

Non abbiamo ingredienti da elencare né complicati procedimenti da illustrare nei dettagli.Tutto quello che vi serve è una buona scorta di fette d’arancia e di mela ben essiccate, fili bianchi, trasparenti o addirittura con le lucine natalizie, pazienza e tanta fantasia. Guardate qui che meraviglia può venir fuori!

Continua a leggere

Riso Nero Venere con Dadolata di Melone, Piselli e Petali di Rosa

petali di rosa

Ripartiamo alla grande in questo lunedì di sole (almeno qui in Veneto, là da voi che aria tira?!) che apre l’ultima settimana di lavoro prima della pausa natalizia.

Per lasciarvi un po’ di cose su cui meditare durante le vacanze (e per farci perdonare il silenzio della settimana scorsa), da oggi a venerdì vi cuccate tre, avete sentito bene tre proposte essiccate. Olè!

Iniziamo subito da dove avevamo lasciato l’ultima volta: la splendida Fattoria delle Erbe ci regala stamattina un nuovo spunto per utilizzare in modo originale e gustoso le delizie del giardino: le erbe aromatiche più comuni e meno diffuse che potete coltivare sul balcone di casa o acquistare al mercato per essiccarle e gustarle tutto l’anno.

banner fattoria elle erbe

Continua a leggere