SAVE THE DATE(s): Cena Vegana & Solo Crudo

eventi 2014Amici all’ascolto! Una bella novità per voi!

Avremmo voluto scrivere amici vegani o amici crudisti. Poi però ci siamo detti, come al solito, che questo è un tema di interesse generale, che tutti possiamo avvicinarci a questo tipo di alimentazione anche solo per curiosità o in modo parziale, perlomeno all’inizio e che sicuramente ogni vegano e crudista è stato “onnivoro” finché qualcuno non l’ha invitato ad un evento simile. Quindi no, niente amici vegani.

Avremmo anche voluto scrivere amici del Nordest, perché l’evento si tiene nelle nostre zone.
Ma anche in questo caso, ripensando ai corsi aziendali dello scorso anno che han visto piovere iscrizioni da tutta la penisola, ci siam detti che ne sappiamo noi di quanti chilometri sono disposti a farsi i nostri amici per partecipare ad eventi seri e ben fatti come questi?
Quindi via anche gli amici del Nordest.

Insomma, in sostanza, amici tutti!

Continua a leggere

I Grandi Ostici dell’Essiccazione: le Albicocche

Ripe apricots and measuring tape

E finalmente ci siamo: si parte per il viaggio alla scoperta dei prodotti più difficili da essiccare, quelli per i quali è necessario prestare maggior attenzione.

In realtà vi abbiamo un po’ fregati. Il grosso di quello che dovevamo dirvi, e che ovviamente vale per tutti i prodotti incriminati, stava nel precedente post.
Ricapitoliamo al volo? Giusto due cose da tenere a mente:

  • non tutti i prodotti sono adatti all’essiccazione, è brutto e triste ma è così e non ci si può arrabbiare;
  • alcuni prodotti da fare a metà richiedono tempi e modi di preparazione un po’ particolari;

Schermata 2014-02-19 alle 15.07.41

Parliamo oggi delle nostre amiche albicocche. Siamo fuori stagione, ma la prendiamo per tempo, cosicché quest’estate abbiate ben digerito e fatto vostri i suggerimenti che vi daremo. Non vogliamo mai più ricevere mail disperate di persone che si ritrovano con i vasetti pieni di muffa per aver sbagliato procedimento di essiccazione. Non deve succedere, può essere evitato facilmente, è uno spreco e anche un grande fastidio.

Noi in questo post pubblichiamo le foto brutte. Chi ci segue da un po’ lo sa: sono il nostro marchio di fabbrica. Le foto belle le fanno le nostre blogger. Se le immagini fanno schifo, allora potete essere sicuri che la ricetta o la prova di laboratorio si è svolta proprio qui, le informazioni sono di primissima mano, ci abbiamo pensato proprio noi in persona personalmente.

Continua a leggere

La Cucina del Riciclo: dalla Spremuta alla Cialda di Arancia

cialda-arancia-2

Inverno, tempo di arance e raffreddore.

Non sappiamo da voi, ma qui in Veneto oggi si scorge il sole. Evento inatteso e stupefacente: non ricordavamo nemmeno come fosse fatto e le nostre ossa iniziavano seriamente a chiederci di essere trattate con un giro extra nell’essiccatore!

In ogni caso, oggi prendiamo due piccioni con una sola… arancia!

1476372_663173583716755_642365093_n

Continua a leggere

Granella di Zucchero Dona’s Style

IMG_9800-copia-666x1000
Ma buongiorno e buon lunedì!

Come state, come va la situazione meteo nella vostra regione?

Qui in Veneto le cose sono abbastanza preoccupanti, Vicenza e Padova (rispettivamente dove lavoriamo e dove abitiamo), sono in allerta e si teme il remake del 2010, ma incrociamo le dita e teniamo duro.

Qualche simpatico buontempone ha subito fatto la battuta del secolo, suggerendoci di attivare contemporaneamente da remoto tutti i Biosec venduti in questi ultimi trent’anni, così da asciugare almeno un po’ l’umidità dell’aria.

Naaaaa. Non funziona! Come perché? Perché l’aria aspirata verrebbe rimessa in circolo tale e quale, solo un po’ più calda. Dite che speravate fosse perché non abbiamo il controllo remoto sui vostri essiccatori… ahahahah, illusi!, noi siamo potentissimi e con un solo tasto del pc possiamo far fare alle vostre macchinine tutto quello che vogliamo! 😀

Scherzi a parte (noooo! Non è vero che possiamo controllarvi l’essiccatore dall’azienda!!!!), oggi iniziamo la settimana a tutta dolcezza, per cercare di pensare meno al meteo e al lunedì, una sinergia di maledizioni che peggio non si può.

Donatella, che ogni tanto rimette mano al suo B5, ha tirato fuori una prelibatezza unica. Ve la ricordate la granella di zucchero che stava sopra le merendine di quando eravamo piccoli? Quella con cui si guarniscono torte e muffin, con cui si decorano pasticcini, biscotti, ciambelle e – perché no, mai provato a farle in casa?! – anche le colombe pasquali.

IMG_9790-copia1-666x1000

La Dona ce l’ha fatta e l’ha preparata con suo essiccatore. La cosa interessante è che ha ottenuto una versione particolare, aromatizzata con la polvere all’arancio (ricordate la ricetta? Eccola qui!) e vaniglia. Ovviamente potrete fare altrettanto con i gusti che più vi aggradano.

Inoltre, il procedimento è un ottimo esempio di uso furbo e azzeccatissimo dei nuovi DrySilk, i fogli antiaderenti multiuso che abbiamo messo a vostra disposizione a Natale. Ecco come si fa!

Continua a leggere