Polpette del Sole

P1020820Buongiorno a tutti! Siamo tornati! Tra la settimana di problemi tecnici che ha tenuto offline il blog e qualche impegno sparso in giro per l’Italia, è un po’ che non ci sentiamo e ci dispiace davvero tantissimo. Anche se sappiamo per certo che continuate a curiosare tra le pagine del blog, recuperando vecchie ricette e cimentandovi in mille e più esperimenti di essiccazione. Vi teniamo d’occhio, non crediate… 😉

Stamattina siamo di nuovo qui per portare avanti la pubblicazione delle proposte crudiste che Sara Cargnello, la mitica esperta con cui collaboriamo ormai da un bel po’ di tempo, ha preparato per noi in occasione dei corsi di essiccazione crudista di questo autunno.

P1020792

Si era partiti con l’involtino di pomodoro e zucchine, un’idea originale per utilizzare la sfoglia di pomodoro, non più croccante come avevamo imparato a prepararla in origine, ma morbida e arrotolabile, per un secondo sfizioso e saporitissimo. Oltre che, ovviamente, sano e naturale!

Proseguiamo la nostra carrellata con un piatto che la nostra chef ha ribattezzato Polpette del Sole. Che col freddo che ha iniziato a fare, perlomeno qui da noi, ci sembra un punto di partenza invitante.

Continua a leggere

Chips di Zucca (la Dona colpisce ancora!)

IMG_7920-copia-666x1000
E per la serie aperitivi e snack sfiziosi ma sani (quasi quasi apriamo una sezione del blog interamente dedicata all’argomento…), eccoci a voi con un’ideona perfetta per questa stagione. Sarebbe rientrata a meraviglia nel capitolo “Spezzafame” del nostro ricettario. Ce l’avete presente, no?!

libro

una delle ricette più coccole della sezione “Spezzafame”. Indovinate chi è la fotografa…?!

Avevamo pronto nel cilindro un bell’articolo sui nostri amici cachi, che ultimamente vanno per la maggiore su alberi, tavole, banchi del supermercato, blog e pagina facebook dell’azienda 😉 ma è arrivata una vecchia conoscenza con un’irresistibile fuori programma, e siamo proprio stati costretti a rinunciare agli amici arancioni in favore di un altro dei prodotti autunnali per eccellenza: la zucca! Che tanto il colore sempre quello è!

Torna la superblogger Donatella Simeone, che i più assidui e longevi tra voi ricorderanno certamente come una delle pioniere di questo blog e del mondo dell’essiccazione in generale: insieme alla collega Mamma Papera, ha davvero fatto il grosso del lavoro qui, per noi, e se avete dubbi o siete curiosi, cliccate su Gallery e andate a vedere quante (e quanto belle) sono le foto scattate da queste due blogger.

IMG_7984-copia-666x1000

Continua a leggere

Riso Nero Venere con Dadolata di Melone, Piselli e Petali di Rosa

petali di rosa

Ripartiamo alla grande in questo lunedì di sole (almeno qui in Veneto, là da voi che aria tira?!) che apre l’ultima settimana di lavoro prima della pausa natalizia.

Per lasciarvi un po’ di cose su cui meditare durante le vacanze (e per farci perdonare il silenzio della settimana scorsa), da oggi a venerdì vi cuccate tre, avete sentito bene tre proposte essiccate. Olè!

Iniziamo subito da dove avevamo lasciato l’ultima volta: la splendida Fattoria delle Erbe ci regala stamattina un nuovo spunto per utilizzare in modo originale e gustoso le delizie del giardino: le erbe aromatiche più comuni e meno diffuse che potete coltivare sul balcone di casa o acquistare al mercato per essiccarle e gustarle tutto l’anno.

banner fattoria elle erbe

Continua a leggere

Gamberi in Crema di Mozzarella alle tre Farine

gamberi in crema

GAMBERI ROSSI COTTI IN BRODO DI LIMONE IN CREMA DI MOZZARELLA E TRE FARINE DI BASILICO, POMODORO E MOZZARELLA: questo sarebbe il nome completo della prelibatezza che vedete qui sopra. Ovviamente era un po’ lunghetto da inserire nel titolo, ma vi racconta già da sè quante cose entrano in un piatto così piccolo.

Un’armonia di sapori e di texture che si bilanciano e si armonizzano una dopo l’altra sotto i vostri denti.

E se vi sembra troppo complicata da realizzare a casa (non lo è, garantiamo che è fattibile, leggete qui sotto), ricordate comunque che la pratica amatissima dagli chef di ricavare farine dai prodotti alimentari potrà tornarvi utile in ogni momento: semplice, colorata, di enorme impatto e realizzabile a partire da praticamente qualunque ingrediente di vostro gusto!

Continua a leggere